Caricamento
attendere prego...

CIANS motivazioni di una scelta

Il CIANS (Coordinamento Istituzioni Afam Non Statali), in una forma sempre più allargata ed al passo con i tempi, è chiamato a divenire un protagonista serio e credibile, capace di generare interlocuzioni istituzionali di altissimo profilo e di fare opinione. Una visione mirata a rafforzare il ruolo della formazione artistica in tutte le sue accezioni, nel comparto più generale del setup di istruzione nazionale. Complessivamente sono 137 le istituzioni AFAM, di cui 81 statali e 55 non statali. È in questo scenario che la centralità di CIANS acquista un ruolo strategico.

Ultime notizie

thumbnail

Il Miur definisce i criteri di equipollenza dei diplomi accademici Afam

Con il decreto 331 del 10 aprile 2019, il Miur (Ministero per l’istruzione, l’università, la ricerca) ha, finalmente, colmato un gap normativo stabilendo le condizioni di equipollenza tra i diplomi Afam del vecchio ordinamento ed i diplomi accademici di secondo livello. Il provvedimento era previsto dal comma 107 della Legge finanziaria 2013 (Legge 228/12): “i …

1 mese ago
thumbnail

Il Cians presente all’incontro sul design tra Italia e Cina

Il Cians presente all’incontro sul design tra Italia e Cina Il presidente del Cians (Coordinamento delle istituzioni Afam non statali) Fabio Mongelli ha partecipato all’incontro sul design che, presso il Maxxi di Roma, ha di fatto aperto il dialogo tra Italia e Cina, in vista degli accordi tra i due Paesi relativi alla realizzazione della …

2 mesi ago
thumbnail

CIANS – Immaginare il presente. Tutti i video degli interventi.

Le relazioni degli esperti e le conclusioni da parte dei portavoce dei tavoli tematici di approfondimento rappresentano il “manifesto” programmatico del Cians. Un insieme di saperi, conoscenze e competenze tese a sostenere la crescita dell’alta formazione artistica in Italia e all’estero, che permette di entrare nel merito delle cose e misurare l’impatto delle istituzioni culturali …

3 mesi ago
Guarda tutte le notizie

Restiamo in contatto